amazon seo

Andrea Soliani: chi sono, cosa faccio

Genovese di nascita, dal 2005 vivo a Sanremo dopo oltre 5 anni vissuti in Germania.
Appassionato di lettura, fotografia, cinema.
Vendo su Amazon con soddisfazione e offro consulenze per venditori Amazon ed aspiranti tali.
Nelle mie consulenze posso toccare pressoché qualunque argomento che sia utile per vendere su Amazon con profitto, dalla scelta del prodotto fino all’importazione e la messa in vendita.

Ma il meglio di me arriva quando si tratta di mettere online il prodotto.

Amazon SEO, l’arte di apparire

Tutto ebbe inizio qualche anno fa, quando con un amico che si affacciava al mondo Amazon ho iniziato a studiare A9, il famigerato algoritmo di Amazon, e capirne le logiche di posizionamento.
E di indicizzazione soprattutto!

Ho iniziato analizzando in modo molto profondo moltissime schede prodotto già presenti sul marketplace fino a capire esattamente quali sono i fattori che regolano l’indicizzazione dei termini di ricerca e delle keywords.

La passione per la lettura mi ha portato ad avere facilità di parola anche in scrittura e quando questa si abbina al saper usare le parole per farle indicizzare… BOOM!!!

Ho iniziato così a propormi come Amazon SEO inizialmente per venditori tedeschi che necessitavano quindi di un madrelingua italiano per il marketplace nostrano.

Devo ammetterlo….
Inizialmente sono state le mie cavie…
Ho fatto moltissimi A/B test e per confermare le mie teorie sulla indicizzazione, pur mantenendo solidi principi di base, cambiavo minimi parametri da un cliente all’altro e di volta in volta mi annotavo le più piccole differenze.

La soddisfazione dei miei clienti, sia in termini di visibilità che di tasso di conversione è stata sempre crescente, ed ad un certo punto mi è sorta spontanea la domanda…

Ma se lo faccio per gli altri e sono contenti, perché non posso farlo per me stesso?

Ecco che ho così deciso di vendere io stesso su Amazon ed andare alla scoperta di quelli che sono tutti gli aspetti che bisogna conoscere per fare le cose fatte per bene.

Prima che ti chieda a quale corso mi sono affidato, ti dico già che all’epoca non ce ne era nemmeno uno decente in Italia ed anche quello che ho seguito in americano a dirla tutta è molto sopravvalutato. Insomma, ci ho dovuto sbattere il naso ed imparare a mie spese i fattori ai quali fare attenzione.
Se mi chiedessi oggi quale corso ti consiglierei, non avrei dubbi nel risponderti, ma non faccio pubblicità.
Dico solo che i più osannati, spesso sono solo specchietti per le allodole. Non sempre vale il concetto del “più caro è, più vale”. Tanto in USA quanto in Europa o Italia che sia.

Dopo le mie ricerche prodotto, trattative e gestione dell’importazione, ho finalmente ricevuto il mio primo stock di prodotti ed ho iniziato a vendere su Amazon.
Ed i successi sono arrivati.
Non subito, chiaramente ho avuto bisogno di un periodo di rodaggio e imparare il “mestiere dell’imprenditore” e non più solo quello del consulente, ma sono arrivati.

E questo soprattutto grazie alla SEO.

Se è vero che sia molto importante avere un prodotto di ottima qualità per incontrare il favore dei clienti, avere delle fotografie attraenti ed infografiche chiare, è altresì vero che è FONDAMENTALE farsi scoprire.
Puoi avere anche il top tra tutti i prodotti, ma se la tua vetrina è buia e visibile solo a pochi, ne venderai molto pochi…
Ho utilizzato il primo dei miei prodotti per fare molti a/b test in prima persona, sulla mia pelle, partendo comunque da un’ottima base, ed affinare una tecnica che ho personalmente sviluppato.
In brevissimo tempo ero nelle primissime posizioni per moltissime keywords.
La strada era quella giusta!

Chiaramente questo ha fatto si che anche i miei clienti fossero sempre più soddisfatti del mio lavoro ed io continuassi a ricevere numerosi incarichi.

Con il tempo e con l’esperienza sempre crescente, lavorando h24 su Amazon, ho stretto molte amicizie come quella con Simone Reali, creato community di venditori su Telegram (clicca qua per aprire una chat con me) e stretto importanti collaborazioni (come con i creatori di Advigator e quelli di Zonwizard per esempio) e grazie a ciò ho aumentato anche il mio bagaglio di competenze.
Questo sapere lo metto quotidianamente a disposizione di chi necessiti di consulenze da parte mia e che toccano un po’ tutti gli aspetti legati ad Amazon, dalla scelta del prodotto sino alla vendita.

Per approfondire l’argomento della SEO leggi pure il mio articolo ad esso dedicato

2 commenti su “Andrea Soliani: chi sono, cosa faccio”

  1. ciao…mi sono imbattuto sulla tua pagina navigando…….sono gia un imprenditore nel seture calzaturiero……le vendo …….o meglio quando si vendono……….scarpe da donna….non voglio essere ripetivo a riguardo della crisi…come ben sai……ti spiego: ho un indecisione totale……vorrei iniziare un business on line….in particolare amazonfba……..sono in deciso su quale corso prendere…..e sono indeciso se mettere su amazon fba i miei prodotti o cambiare totalmente settore…….quello che ti chiedevo era semplicente questo:
    ma le scarpe su amazon si vendono????
    cerco consigli……
    sto in un mare di confusione……….

    p.c

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.